ET 2018

Il tema caratterizzante della XXXIV Riunione Annuale dei Ricercatori di Elettrotecnica (ET 2018) è Elettrotecnica 4.0. La rivoluzione del quarto paradigma o “4.0” interesserà tutte le aziende manifatturiere e non. Le attività industriali dovranno essere integrate in catene di valore sempre più ricche e complesse. Sarà una competizione che potrà essere affrontata solo se tutti gli attori faranno la propria parte: il management aziendale, l’università con adeguata ricerca e formazione, la pubblica amministrazione e gli organi politico-decisionali, i professionisti come gli stessi ingegneri, i quali rappresentano un’eccellenza tecnologica su cui il tessuto locale e l’intero sistema-paese devono potere e sapere contare.

In tale ambito il settore dell’Elettrotecnica, assieme alle sue specifiche aree di interesse, opera in un contesto trasversale, non specialistico e di connessione tra diversi settori quali industriale-manifatturiero, energetico, ICT, svolgendo sempre di più un ruolo centrale nella formazione di professionisti con elevata flessibilità che dovranno sempre di più confrontarsi con scenari globalizzati.

Il Convegno ET 2018 è organizzato dall’Unità di Roma dell’Università “La Sapienza” insieme al Gruppo Nazionale Elettrotecnica (ET), organismo composto da studiosi particolarmente attivi e pienamente inseriti nel contesto della ricerca nazionale e internazionale, i quali operano al fine di: favorire i rapporti tra il mondo accademico e scientifico e quello dell’industria e dei servizi; facilitare le attività di trasferimento tecnologico; coordinare le attività di insegnamento universitario; coordinare e promuovere attività di formazione permanente; facilitare l’inserimento dei giovani nel mondo del lavoro.