La Medicina, in particolare la chirurgia è un formidabile concentratore di tecnologie e un incessante generatore di innovazione. In essa convergono le tecnologie più diverse, anche quelle apparentemente più lontane, che permettono un costante afflusso di innovazioni, in virtù della loro continua evoluzione. L’approccio poi multidiciplinare rende possibile ampliare le potenzialità, ottimizzare l’utilizzo e ridurre i costi delle nuove tecnologie chirurgiche. La continua comparazione tra le figure coinvolte favorisce una maggiore crescita nelle abilità tecniche rispetto al normale approccio monodisciplinare. Scopo de Convegno è quello di evidenziare quanto le moderne innovazioni tecnologiche hanno e potranno influire sul miglioramento dei risultati  chirurgichi per le diverse specialità. Particolare attenzione verrà posta nella valutazione e comparazione delle tecniche che maggiormente attualmente vengono impiegate come la Laparoscopia che utilizza telecamere 3D e la tecnologia robotica.

La presenza di Chirurghi esperti  delle diverse branche specialistiche portando le loro esperienze nell’utilizzo di tali metodiche   contribuiranno a rendere particolarmente interessante la discussione sulla tematica in oggetto.

Il corso è stato accreditato per 6 ore formative ed ha ottenuto 6 crediti, per un massimo di 100 discenti, unicamente per le seguenti categorie professionali:

  • Gastroenterologia
  • Anatomia Patologica
  • Medicina Generale
  • Oncologia
  • Anestesia e Rianimazione
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Chirurgia generale
  • Radiodiagnostica
  • Infermieri