CAA-TA 2018

Tablet, puntatori oculari, app e software per la comunicazione: stato dell’arte delle tecnologie assistive a supporto dei progetti di Comunicazione Aumentativa e Alternativa.

Gli interventi di CAA hanno uno stretto legame con l’evoluzione delle tecnologie. Oggi più di ieri è fondamentale sapersi orientare in un panorama sempre più ricco di tecnologie, affinché le scelte effettuate siano le migliori, qui e ora e in prospettiva futura. Le due giornate raccolgono gli interventi delle principali aziende italiane protagoniste nel settore delle tecnologie assistive per la comunicazione a supporto dei progetti di CAA. I workshop spaziano dalla presentazione di strumenti di uso quotidiano, come i tablet, fino a quelli più specialistici quali i puntatori oculari, passando per le app e i software che ne permettono l’uso in ambienti diversi (terapia, scuola, vita quotidiana, etc…) e riportando alcuni studi sui processi di scelta e d’uso delle tecnologie stesse. Isaac Italy intende dare l’opportunità ai partecipanti di effettuare una formazione teorica e pratica sul mondo degli ausili tecnologici, anche alla luce del Nuovo Nomenclatore.

 

Target formativo e accreditamento

Il convegno, al fine di massimizzare il risultato di apprendimento e consentire un ampio dibattito con i discenti, si rivolgerà ad un pubblico già con buone conoscenze della materia.

Si suggerisce alle famiglie ed agli utenti CAA di coinvolgere nella partecipazione all’evento terapisti, medici, docenti ed operatori impegnati nel progetto di CAA.

Si prevede che l’evento formativo verrà accreditato per un massimo di 100 discenti per 3 ore formative, rilasciando 3 crediti  formativi.

 

Programma

SABATO 27 OTTOBRE 2018

 

8.30 – 9.00 Registrazione Partecipanti

9.00 – 9.15 Saluti Istituzionali  Dott.ssa La Rosa Presidente Isaac Italy

9.15 -10.00 L’ orientamento di Isaac Italy nel rapporto tra CAA e Tecnologie Assistive
G. Castellano; F. Corradi

10.00-11.00 Dispositivi medici e prodotti di serie: quali criticità rispetto alle esigenze della persona con disabilità
Prof. Grigioni

10.45-11.15 pausa caffè

11.15-13.15 Spazio Workshop in 6 sessioni parallele (sessione non accreditata ECM)

13.15 – 14.15 pausa pranzo

14.15-16.15 Spazio Workshop in 6 sessioni parallele (sessione non accreditata ECM)

16.15-16.30 pausa caffè

16.30-18.30 Spazio Workshop in 6 sessioni parallele (sessione non accreditata ECM)

DOMENICA 28 OTTOBRE 2018

 

9.00 -11.00 Spazio Workshop in 6 sessioni parallele (sessione non accreditata ECM)

11.00-11.30 pausa caffè

11.30-13.30 Spazio Workshop in 6 sessioni parallele (sessione non accreditata ECM)

13.30 – 14.30 pausa pranzo

14.30- 16.30  Spazio Workshop in 6 sessioni parallele (sessione non accreditata ECM)

16.30-17.30 Il futuro delle tecnologie assistive: criticità e possibili linee di ricerca
G. Castellano; F. Corradi

17.30-18.00  Compilazione Questionario ECM  e Conclusione Lavori


Sala 1: AUXILIA
Scuola e bambini con complessi bisogni comunicativi: strumenti software e materiali per la didattica e la partecipazione

Sala 2: EASYLABS
Dai Bisogni comunicativi complessi alla dignità comunicativa: percorsi possibili

Sala 3: HELPICARE
ParlaConMe: un sistema di griglie dinamiche a complessità crescente per rispondere in modo pragmatico a diversi bisogni comunicativi; nuove sintesi vocali per l’Età Evolutiva ad implementazione del sistema di comunicazione

Sala 4: SAPIO LIFE
Implementazione dei sistemi di comunicazione nell’Età Evolutiva e nell’Età Adulta

Sala 5: SRLABS VITALAIRE
Dalla Costruzione di scene interattive alla comunicazione simbolica

Sala 6: LEONARDO AUSILIONLINE
Parliamo di test: comunicazione e valutazione con Mind Express


Note: Gli iscritti verranno suddivisi in 6 gruppi che seguiranno a ruota tutti i workshop delle aziende. Ogni workshop (sessione non accreditata ECM) avrà la durata di due ore.

 

Obiettivo dell’evento

Fornire un aggiornamento sullo stato dell’arte delle tecnologie assistive a supporto dei progetti di Comunicazione Aumentativa e Alternativa anche in relazione al Nuovo Nomenclatore.

 

Metodologia

Lezioni frontali con la presentazione di strumenti, studi ed esperienze pratiche, anche attraverso prove dirette delle tecnologie assistive presentate.

 

Quote

Soci ISAAC: € 50 + IVA
Non Soci ISAAC: € 70,00 + IVA
Familiare utente CAA Socio ISAAC: € 50 + IVA
Familiare utente CAA Non Soci ISAAC: € 70,00 + IVA
Master CAA Lumsa e scuola CBDI: € 60,00 + IVA

Lunch: € 24,40 ognuno

 

Hotel

Nel form di registrazione online online sarà permesso a tutti i partecipanti di prenotare una sistemazione alberghiera ad Ancona con delle tariffe convenzionate.

Hotel**** Hotel*** Hotel*** Hotel**
DUS: € 94
Doppia: € 119
DUS: € 94
Doppia: € 98
Singola: € 55
DUS: € 68
Doppia: € 84
DUS: € 62
Doppia: € 88

 

N.B. tutti i prezzi sono intesi a notte, IVA inclusa.

Tassa di soggiorno esclusa:
– Hotel 4*: 2 € a notte a persona
– Hotel 3*: 2 € a notte a persona
– Hotel 2*: 1 € a notte a persona

La Segreteria Organizzativa Symposia farà da tramite per le prenotazioni alberghiere, che verranno confermate via e-mail ai partecipanti e saldate direttamente in hotel al momento del check-out.

POLITICA DI CANCELLAZIONE

Addebito del costo della prima notte in caso di no show o cancellazioni tardive (entro 3 giorni dalla data di arrivo).

N.B. tutte le richieste di cancellazione dovranno necessariamente pervenire all’indirizzo:
caata2018@grupposymposia.it

 

Per info: caata2018@grupposymposia.it